Road to Rio, l’emozione di Manassero

Matteo Manassero, che insieme a Nino Bertasio, Giulia Molinaro e Giulia Sergas difenderà i colori azzurri alle Olimpiadi, ha così commentato, con una dichiarazione in esclusiva, il suo ingresso in squadra:“Sono dispiaciuto che Francesco Molinari abbia scelto di non partecipare alle Olimpiadi, ma sono felice di aver avuto l’opportunità di poter rappresentare l’Italia a Rio 2016. Mi sento in forma, soprattutto alla luce degli ultimi risultati, mi emoziona l’idea di gareggiare ai Giochi Olimpici”. 

Ufficio stampa Federgolf

L’autogol olimpico di Rory McIlroy

Rory McIlroy non parteciperà alle Olimpiadi di Rio de Janerio, e questo lo sapevamo. Ora però Rory ha aggiunto anche una motivazione quasi sprezzante, alla sua decisione di non giocare il torneo olimpico. Frasi che stridono sulla bocca di un grande campione alla vigilia dell’Open al Royal Troon in Scozia. Read More

Azzurri a Rio, Manassero all’Open

Quattro giocatori azzurri si sono qualificati per le Olimpiadi di Rio 2016: Francesco Molinari e Nino Bertasio, in campo nel torneo maschile, e Giulia Sergas e Giulia Molinaro in quello femminile.
Il golf manca dalle Olimpiadi da 112 anni dopo le uniche due apparizioni a Parigi nel 1900 e a St. Louis nel 1904. La gara olimpica maschile avrà luogo dall’11 al 14 agosto e quella femminile dal 17 al 20 agosto con formula stroke play, 72 buche. Si giocherà sul percorso disegnato dall’americano Gil Hanse, e realizzato nella zona di Barra da Tijuca, nelle vicinanze del villaggio olimpico.Gli azzurri certi della partecipazione a Rio 2016 sono 278 (145 uomini, 133 donne) in 28 discipline differenti, con 194 pass individuali.

Allo Scottish Open a Inverness, intanto, Matteo Manassero ha chiuso al terzo posto (-12) al termine di quattro brillanti round. Manassero ha staccato il biglietto per l’Open inglese in programma a Troon, dopo aver già disputato il mese scorso lo US Open.